Campogiovani 2016: conclusa l’ottava edizione, per 1.860 ragazzi un’incredibile esperienza

A settembre si è conclusa l'ottava edizione di Campogiovani in collaborazione con Marina Militare, Guardia Costiera e Croce Rossa Italiana, che ha visto la partecipazione di più di 1.800 ragazzi. Dal 2009 al 2016 sono partiti circa 18.000 giovani divisi tra i vali enti.

Campogiovani è un progetto del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale destinato a ragazzi e ragazze residenti in Italia, di età compresa tra i 14 ed i 22 anni compiuti alla data di compilazione della domanda, che frequentino istituti scolastici superiori o siano iscritti ai primi anni del ciclo universitario. I corsi sono tutti gratuiti e hanno una durata minima settimanale, ma variano a seconda dell'istituzione presso cui si svolgono.

Campogiovani vuol dire una settimana da protagonisti in difesa dell'ambiente, in aiuto alla popolazione, al servizio dell'Italia. Una settimana per apprendere nozioni utili, fare amicizia, conoscere persone straordinarie, scoprire attitudini e soddisfare la propria voglia di impegno civile.

Nei grafici sono riportati i ragazzi partecipanti divisi per anno e per ente, ed il numero dei partecipanti divisi per anno.

 PartecipantiEnti2016

Partecipanti2016


Campogiovani una vacanza diversa

Trascrizione Campogiovani una vacanza diversa

Filmato realizzato in grafica animata.

Su di una scrivania con oggetti di scuola (riga, forbici, matite, gomma da cancellare) un quaderno di scuola grigio si apre e una mano con una matita blu tocca una pagina bianca che si trasforma in un mare con una motovedetta della Guardia Costiera.

Una mano volta la pagina ed il libro si trasforma in una piazza con l’arrivo di un’ambulanza e la costruzione di una tenda della croce rossa.

Una mano volta la pagina e compare una costa sabbiosa con una barca a vela che prende vento da una mano che agita l’aria.

Una mano volta la pagina e nel libro compare una campagna con un inizio di incendio. All’arrivo di un’autopompa dei Vigili del Fuoco, una mano rovescia gocce d’acqua disegnate da un bicchiere e il fuoco si spegne.

Il quaderno si chiude e sulla copertina compare la scritta “Sei già con la testa in vacanza? Campo Giovani” con l’indirizzo internet www.campogiovani.it